22 Novembre 2017

POSEIDON EPSS (Eldes Programmable Seeker Simulator)

codice: POSEIDON-EPSS - Simulatori radar
novità
novità
POSEIDON
Simulatore di Seeker Programmabile ELDES (EPSS)

La soluzione più completa per la verifica dell'efficacia delle ECM contro minacce missilistiche anti nave (AShM)



Caratteristiche
•Emulatore MOBILE e PROGRAMMABILE, Hardware in the loop (HWIL), di Sea Skimmer Seeker
•Valutazione e test di ESM/ECM/ECCM per poligoni o esercitazioni di Marina.
•Potenti funzionalità di registrazione ed analisi per mezzo di software dedicato.
•Soluzione a basso costo progettata per verifica di apparecchiature di Guerra Elettronica a bordo di unità navali.
•Ampia Banda operativa: banda X, Ku (opzione Ka).
•Software Defined Radar Technology permette all'utilizzatore di programmare, tramite una interfaccia grafica il comportamento del seeker anti nave (AShM).
•Trasmettitore a stato solido con forme d'onda programmabili.
•Ricevitore digitale programmabile.
•Display in tempo reale : A, B, C scope, PPI, tracking error, spettro
•Leggero, e di consumi ridotti per un utilizzo mobile ottimale

Benefici
•Riduce i tempi ed i costi di valutazione degli apparati ECM a bordo nave.
•Migliora l'accuratezza di valutazione degli apparati ECM a bordo nave.
•Permette la messa a punto accurata delle librerie ECM.
•Costituisce un mezzo di training realistico degli operatori EW per mezzo di minacce accuratamente emulate

Applicazioni
•Valutazione di apparati e librerie ECM di bordo durante esercitazioni dedicate.
•Supporto nello sviluppo/verifica delle ECCM dei seeker antinave.
•Addestramento di operatori EW
•Controlli periodici di efficienza degli apparati ECM di bordo


Generalità
La verifica dell’efficacia delle Contromisure Elettroniche, in articolare contro le minacce missilistiche antinave (AShM), anche conosciuti come Sea-Skimmer e di altri tipi di radar di tiro non ha una semplice soluzione. Normalmente per questo scopo vengono utilizzati durante le prove dei Seeker stumentati.
Questo metodo presenta tuttavia alcune limitazione visto che la maggior parte delle volte non si è in grado di rappresentare fedelmente le vere minacce. Inoltre i Seeker strumentati sono statici; infatti non riproducono la dinamica reale dei segnali a radio frequenza in funzione della distanza e della traiettoria.

Infine questi Sistemi simulano solo un tipo di minaccia e, quasi sempre, generano soltanto l’impulso di trasmissione.. In questo modo non è possibile valutare accuratamente i veri effetti delle Contromisure sulla catena ricevente e di elaborazione del radar o seeker minaccia. Quindi solo la parte ESM della nave può essere verificata, mentre quella ECM no. Queste limitazioni vengono limitate o almeno considerevolmente ridotte utilizzando POSEIDON, il Simulatore di Seeker Programmabile di Eldes grazie all’originale tecnologia Software Defined Radar (SDR).


POSEIDON è un Sistema mobile Hardware in the Loop (HWIL) che include un’antenna con il relativo controllo di scansione, un trasmettitore programmabile a stato solido, il front-end, RF, un Ricevitore Digitale e Radar Signal Processor programmabile ed una versatile console di visualizzazione e controllo.

Tutto l’hardware di POSEIDON è contenuto in un robusto rack facilmente trasportabile per un rapido dispiegamento nel poligono EW per effettuare prove esaustive in ambiente rilevante.
L’utilizzatore può definire i parametri di trasmissione e ricezione del radar minaccia desiderato secondo le informazioni in proprio possesso, tramite una semplice interfaccia utente. POSEIDON sarà quindi capace di emulare, in tempo reale il modello radar creato, così come l’emissione ed il movimento dell’antenna ed infine la catena di processing con le logiche ECCM associate.

L’eco del bersaglio ricevuto attraverso l’antenna è rivelato e quindi tracciato in range ed in angolo da POSEIDON.
ll Sistema EW sotto test dovrà quindi rilevare e classificare la minaccia secondo le proprie librerie e generare la propria reazione ECM.
Questo approccio permette la verifica delle apparecchiature e librerie ECM in un vero scenario operativo contro una replica accurata e realistica del Radar o Seeker ostile permettendo quindi verifiche ed affinamenti del sistema EW sotto test.

I risultati delle prove possono essere rappresentati in tempo reale in maniera grafica sull’interfaccia uomo /macchina. Tutti i dati misurati possono essere memorizzati e riprodotti per consentire il debriefing e l’analisi di efficacia.

POSEIDON può simulare Radar di Tiro e Seekers attivi dalla banda X alla Ka in funzione delle opzioni installate.

POSEIDON può anche essere utilizzato come valido supporto per la Progettazione di Sistemi Radar al fine di verificare le tecniche ECCM previste.



Funzionamento
Il Sistema POSEIDON può essere installato su una piattaforma mobile (shelter, camper, furgone) e posizionato sulla costa in una posizione favorevole alla zona di mare dove si terranno le prove.

Quando la piattaforma sotto prova viene ingaggiata dal POSEIDON (adeguatamente programmato per emulare la minaccia desiderata), questa riconoscerà il radar e “reagirà” generando una adeguata contromisura.
L’operatore del POSEIDON potrà quindi osservare (in tempo reale) e registrare i dati ricevuti: p.es. il segnale di eco del Target ed il disturbo/inganno da questo generato, così come lo stato di tracking del seeker emulato ed i relativi errori di tracciamento. Anche lo spettro dei segnali di disturbo generati può essere visualizzato e registrato.
Tutte queste informazioni rendono possibile la valutazione della qualità dell’ECM contro la minaccia emulata e quindi aiutano l’attività di messa a punto e validazione delle librerie di Guerra Elettronica.

Le librerie dei modelli Radar possono essere facilmente costruite e gestite dall’Utilizzatore tramite l’interfaccia grafica per rispecchiare fedelmente le caratteristiche conosciute della minaccia.
Documenti allegati
Dimensione: 339,40 KB
Brochure Poseidon in Inglese

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]